Le donne afghane hanno bisogno di noi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Reading Time: 2 minutes

In questo momento, le donne afghane hanno bisogno di noi più che mai: donne che negli ultimi anni sono riuscite a ottenere rispetto nella società e che oggi rischiano lo stupro, la persecuzione e la morte.

Durante l’ultima occupazione Talebana (1996-2001) alle donne non è stato permesso di lavorare, la loro vita fu costantemente monitorata e regolata, l’educazione per donne e bambine venne vietata nella maggior parte delle circostanze e alle donne non venne permesso di lasciare casa senza essere accompagnate da un uomo.

In questo post abbiamo raccolto alcune delle associazioni, iniziative e campagne impegnate a supportare e aiutare le donne afghane.

Vi chiediamo, dove possibile, di firmare, donare e essere attive in questa battaglia. 

Non lasciamole sole (Fonte: Pangea).

Pangea Onlus

Pangea è un’organizzazione no profit che dal 2002 lavora per favorire lo sviluppo economico e sociale delle donne, delle loro famiglie e delle comunità circostanti.

Sostieni Pangea Onlus

Women For Afghan Women

Women for Afghan Women, nota anche come WAW, è la più grande organizzazione non governativa per i diritti delle donne afghane nel mondo, fondata nell’aprile 2001. È dedicata alla protezione dei diritti delle donne e delle ragazze afgane.

Malala Foundation

“Quasi 3,7 milioni di bambini non vanno a scuola in Afghanistan e più della metà sono ragazze.” Fonte: Malala.org

International Refugee Committee

Una delle principali organizzazioni internazionali di soccorso e sviluppo. IRC aiuta le persone le cui vite e mezzi di sussistenza sono distrutti da conflitti e disastri con l’obiettivo di salvare vite in tutto il mondo. 

Women For Women International

WFW aiutano le donne sopravvissute alla guerra a ricostruire la propria vita e a scegliere il proprio futuro. Donne sopravvissute alla guerra. Dalla povertà alla stabilità. Donne che ricostruiscono la vita.

https://support.womenforwomen.org/donate/afghanistan-emergency-2x-match?src=HHUA21082A

Afghanaid

Afghanaid sostiene uomini, donne e bambini in tutto l’Afghanistan per rivendicare i propri diritti, uscire dalla povertà e costruire un pacifico futuro.

Nove Onlus

Dal 2012 impegnati in Afghanistan per i più vulnerabili, soprattutto donne, bambini e persone con disabilità.

Rukhshana Media:

Associazione gestita da donne afghane e che si occupa della produzione di contenuti creati da e per le donne.

https://chuffed.org/project/reporting-on-issues-that-affect-afghan-women-is-expensive-rukhshana-media-needs-your-help

Corridoi umanitari per le donne afghane

Creare subito corridoi umanitari internazionali per mettere in salvo le donne afghane e i loro bambini, così come i bambini degli orfanotrofi di tutte le città cadute in mano ai talebani.

Alcune testimonianze e profili che vi consigliamo di leggere e seguire:

Pashtana Zalmai Khan Durrani

Insegnante e Attivista

Soraya Afzali

Studiosa

Maria Edgarda Marcucci

Attivista