È arrivata la Reply Creative Challenge: la sfida per creativǝ

condividi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Reading Time: 3 minutes

È ormai noto che la creatività sia una skill molto utile da avere in qualunque settore perché permette di trovare soluzioni in modo unico e originale.

Spesso si attribuisce la creatività a persone o professionisti come i graphic designer o illustratori; il settore delle industrie culturali e creative è un settore in costante crescita che dà lavoro a diverse tipologie di professionisti. Basti pensare che l’Italia è il primo paese al mondo per siti Unesco (58 contro i 56 della Cina, seconda in classifica) e nel panorama post-pandemia, le industrie culturali e creative sono tra i settori più strategici per la facilitazione della ripresa economica e sociale italiana

L’intero ecosistema creativo e culturale ha un valore aggiunto di 239,8 miliardi di euro (Fonte: IlSole24ore).

Nel nostro paese questo settore non è nemmeno considerato un settore industriale separato, ma ha tutte le carte in regola per esserlo.

Che cos’è e come funziona una gara o competizione creativa

Fun fact: sia Benedetta che Greta prima di lavorare su GRLS hanno lavorato in agenzia (Benedetta ha lavorato da Alkemy mentre Greta ha lavorato per un’agenzia indipendente a Londra) e hanno avuto modo di partecipare diverse volte a questo genere di competizione.

Esattamente come succede per le grandi agenzie, le competizioni o sfide creative sono delle vere e proprie gare disegnate per far rispondere ad un brief creativo normalmente predisposto da uno o diversi brand internazionali e giudicato da una giuria di esperti.

Queste gare sono un ottimo modo per dimostrare il proprio estro creativo e farsi conoscere nel settore delle industrie creative e per collaborare con diversi professionisti.

Benedetta consiglia: Quando si partecipa a una gara, spesso si sa già che, in caso di assegnazione, la campagna che verrà realizzata la rispetterà solo in parte. L’obiettivo della competizione quindi diventa far apprezzare al cliente la capacità creativa del team che si propone. In gergo vengono chiamati Beauty Contest e non sono altro che uno show-off delle idee migliori e, appunto, più creative.

Perché dovreste partecipare

Se siete creativǝ e volete mettervi in gioco, vi consigliamo vivamente di partecipare a questa gara che durerà solo 48ore.

Inizio Gara: 27/05/2022 16:30 CEST

Fine Gara: 29/05/2022 16:30 CEST

Lo scopo della gara sarà quello di rispondere ad un concept creativo basato su una di queste categorie:

CUSTOMER EXPERIENCE AND EMPLOYEE ENGAGEMENT – powered by UniCredit

 CULTURE AND EMPLOYEE ENGAGEMENT – powered by Richemont

BRAND ACTIVATION – powered by Fonzies

LOCAL ACTIVATION – powered by RedBull

BRAND EXPERIENCE – powered by Lavazza

IN-STORE EXPERIENCE – powered by ABB

METAVERSE – powered by MAC Cosmetics

CUSTOMER EXPERIENCE – powered by Heinemann

La partecipazione è aperta a tutti gli studenti e/o professionisti appassionati di design, creatività e marketing.

Greta consiglia: se questa è la vostra prima volta, non abbiate paura! In queste situazioni l’importante è partecipare perché se state considerando di entrare in agenzia o lavorare come freelance, questo è un ottimo esercizio di design thinking, problem solving e team work!

COME SI SVOLGERÀ LA REPLY CREATIVE CHALLENGE?

Step 1: Per iniziare, dovrete selezionare una delle categorie elencate qui sopra.

Ogni categoria ha un partner d’eccezione che farà anche parte della giuria finale.

Step 2: Potete decidere di entrare in un team già esistente o formare un vostro team.

Ogni team può avere fino a 4 partecipanti in totale.

Step 3 – SOLO PER CHI FREQUENTA L’UNIVERSITÀ

Potrete decidere di partecipare e rappresentare la vostra università.

Le top 8 squadre (una per ogni categoria) saranno invitate come ospiti a Milano il 6 luglio per presentare la propria idea davanti alla giuria durante il Reply Xchange, l’evento annuale organizzato da Reply.

La giuria sarà composta da tutti i brand coinvolti nell’iniziativa.

I PREMI IN PALIO

Tutti i membri del team vincitore riceveranno in premio un MacBook e una tavoletta grafica Wacom.

L’università vincitrice della University League riceverà un Reply Arcade Game o una donazione da parte di Reply.

CHI È REPLY

Reply è specializzata nella progettazione e nella realizzazione di soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione e media digitali. Costituita da un modello a rete di aziende altamente specializzate, Reply affianca i principali gruppi industriali europei appartenenti ai settori Telco & Media, Industria e Servizi, Banche e Assicurazioni e Pubblica Amministrazione nella definizione e nello sviluppo di modelli di business abilitati dai nuovi paradigmi dell’AI, Cloud Computing, Digital Media e Internet degli Oggetti. I servizi di Reply includono: Consulenza, System Integration e Digital Services.

QUESTO CONTENUTO È STATO CREATO IN PARTNERSHIP CON REPLY.

Potrebbe interessarti anche: