Come una futura imprenditrice ha trovato lə suə Co-Founder su GRLS.app in soli 15 giorni

Reading Time: 4 minutes

Blue e il viaggio di Federica alla ricerca dellə giustə co-founder

“Blue” è una start-up in divenire, nata da un bisogno personale e dal desiderio di condividere pensieri ed emozioni senza giudizio. La missione di Blue è enfatizzata dal suo scopo sociale: colmare il divario tra coloro che attualmente affrontano sfide e coloro che hanno superato difficoltà simili in passato. La start-up mira a offrire un ascolto attivo e non giudicante, fornendo una piattaforma per permettere alle persone di esprimersi e sentirsi comprese.

Chi è Federica Mariani: un'Imprenditrice con una missione

La persona e la creatrice dietro Blue è Federica Mariani, una studentessa della Bocconi determinata a creare la propria azienda.

Dopo aver convalidato la sua idea su Instagram e altri canali di social media, si è lanciata in questo viaggio. Non molto tempo dopo si è resa conto che questo non poteva essere un percorso solitario e ha iniziato a cercare unə co-founder.

“Pensavo fosse una sfida molto difficile, essendo Blue in una fase embrionale, ancora solo un’idea abbozzata su carta e, fattore non di poco conto, senza nessun guadagno a breve termine. La mia ricerca è iniziata su Instagram e LinkedIn, ma ha davvero preso la svolta giusta quando sono approdata su GRLS.”
Federica Mariani

La ricerca di unə Co-Founder: riconoscere la necessità di supporto

Federica ci ha contattato via email (ciao@grls.it) per raccontarci di più sulla sua idea e sul progetto e sfruttare lo strumento più potente a disposizione degli imprenditori: la richiesta di aiuto.

Subito le abbiamo offerto una prova gratuita di un mese, perché è così che si supportano le donne, offrendo loro opportunità reali, e abbiamo immediatamente implementato la sua ricerca.

"Appena ho capito che volevo qualcuno al mio fianco, ho cercato immediatamente di chiarire nella mia mente il tipo di persona che stavo cercando. Sapevo di volere un professionista del settore, con competenze e conoscenze nel campo psicologico, poiché si tratta di questioni estremamente delicate che devono essere trattate con l'importanza che meritano. Tuttavia, quello che cercavo era una persona motivata, empatica con uno spirito imprenditoriale che credesse profondamente nel progetto."

Come trovare unə Co-Founder? Sfruttando il network di GRLS.app

In GRLS, Blue ha visto il partner perfetto per trovare una persona aperta mentalmente da aggiungere al team come co-founder.

Non appena Federica ha deciso di iniziare la membership su GRLS.app, l’abbiamo aiutata a raccontare meglio la storia dietro la sua start-up valorizzando il suo Employer Brand. Gli strumenti per comunicare missione, valori e la bio di Blue sono stati il Public Company Profile e la Companies Dashboard su GRLS.app.

Subito dopo la creazione del profilo, Blue ha pubblicato la sua offerta di lavoro precedentemente revisionata da GRLS in termini di engagement e inclusione: controlliamo ogni descrizione per valutarne l’inclusività.

Ultimo ma non meno importante, l’opportunità di Blue è stata pubblicata e condivisa su tutti i nostri canali di social media e newsletter, aumentando la portata, le impressioni e di conseguenza il pool di potenziali candidati.

Trovare il Cultural Fit per valutare i potenziali Co-Founder

Il team è la principale ragione del fallimento delle start-up. Ecco perché è fondamentale controllare l’adattamento culturale più che le competenze tecniche.

"Credo che la compatibilità della personalità sia essenziale per qualsiasi tipo di relazione, sia essa personale o professionale. Perciò, cercavo qualcuno il più possibile compatibile con me, estroverso, allegro ed empatico. Per un ruolo così importante come quello di co-fondatore, penso che sia cruciale avere qualcuno con cui si abbia una personalità compatibile. Inoltre, cercavo una personalità gentile che potesse bilanciare il mio carattere forte e focoso (ci sto lavorando!), ma allo stesso tempo deciso e motivato, con uno spirito imprenditoriale e il desiderio di aiutare gli altri. Devo ammettere che con molte delle persone interessate che ho avuto il piacere di conoscere tramite una videochiamata, c'era quell'armonia che cercavo."

Questo è ancora più importante quando una start-up si basa su valori forti e appartenenze come Blue. “GRLS ha una rete che condivide alcuni dei miei valori fondamentali: inclusività e sostegno reciproco. Come Blue, GRLS nasce anche da un bisogno sociale e forse proprio per questo motivo c’era una perfetta sintonia tra ciò che cercavo e ciò che mi è stato offerto”, conclude Federica.

Come abbiamo trovato lə Co-Founder di Blue

Prima ancora della fine del primo mese, Federica ci ha scritto una email dicendo di aver trovato lə suə Co-Founder.

"La piattaforma è facile da usare, immediata e chiara, e grazie alla newsletter sempre attiva e alle pagine social, è dinamica e consente di raggiungere molte persone. Nonostante il mio progetto fosse solo un'idea, senza alcun profitto e nulla di certo, ho ricevuto non solo ottime candidature tramite la piattaforma, ma anche molte richieste tramite Instagram da persone perfettamente in linea con ciò che cercavo e estremamente motivate. Inoltre, ho avuto l'opportunità di incontrare persone interessate al progetto e disposte ad aiutarmi concretamente in futuro, fornendomi anche ottimi spunti di riflessione e consigli."

In 15 giorni dalla pubblicazione dell’offerta di lavoro:

  • ha generato oltre 2K impressioni attraverso i nostri canali di marketing
  • è stata visualizzata da 300 persone sulla piattaforma
  • è stata matchata con 200 candidatǝ selezionatǝ su GRLS.app
  • ha attirato 7 persone, successivamente selezionate da Federica come potenziali candidatǝ

Perché scegliere GRLS?

Lo abbiamo chiesto a Federica Mariani, Founder di Blue:

“Credo fermamente nel valore della community. Ciò che mi piace di più sono le sinergie che una community può creare tra i partecipanti, facendoli sentire tutti parte di un grande gruppo, e di conseguenza più forti, indipendenti. Ho quindi pensato che cercare unə co-founder proprio tramite una community che avesse al centro le donne e il lavoro, fosse una scelta completamente in linea con ciò che volevo. ”

Grazie Federica per esserti fidata di noi!

Se sei interessatə ad aprire un’opportunità di lavoro su GRLS.app, prenota una demo per capire come possiamo supportarti.

Contact us