10 esperienze da mettere nella tua lista to-do e da goderti appena potrai.

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Reading Time: 7 minutes

1. Impara a guidare una slitta trainata dagli husky e goditi un picnic privato in mezzo alla neve.

Dove:  Passo delle Erbe, Dolomiti
Quando: dicembre – aprile
Ideale per le amanti di: neve, natura, adrenalina, attività sportiva, animali, picnic nella natura, buon cibo e vino, attività outdoor, montagna

Esatto, non serve andare fino in Lapponia per fare l’esperienza del dog-sledding, ovvero un giro in slitta trainata dai cani, immersi nella natura!

Al Passo delle Erbe nelle Dolomiti (Alto Adige) potrai incontrare ben 24 husky affettuosi e i loro padroni Italo e Greta in un contesto veramente magico: un percorso di 5 km che si svincola all’interno di un bosco innevato con vista sulle maestose cime dolomitiche, in particolare del Putia.

Dopo il briefing per imparare le principali manovre sarai pronta per guidare tu stessa la tua slitta. Quindi si parte! Preparati ad immergerti completamente in questa esperienza – il contatto con la natura, con i cani, il silenzio, i panorami, ti avvolgeranno completamente.

Il giro si conclude in uno spot “segreto” dove è stato allestito un picnic privato con un meraviglioso setup nella neve! Accomodati sulle calde coperte e pellicce (ecologiche) e lasciati viziare con una fonduta di formaggio, molte delizie locali e una buona bottiglia di vino naturale mentre ammiri uno dei panorami più belli al mondo.

2. Goditi poi un meritato pranzetto nella neve dopo una ciaspolata sulle Dolomiti

Dove: Alta Badia, Val Gardena (Dolomiti)
Quando: dicembre – aprile
Ideale per le amanti di: neve, natura, attività sportiva, picnic nella natura, buon cibo e vino, attività outdoor, montagna

Sei una sciatrice e non vedi l’ora che aprano le piste da sci ma sai che quest’anno potresti dover aspettare ancora un po’ e non vuoi rinunciare a goderti la neve al massimo?
Oppure non scii ma ami l’attività sportiva all’aperto?
In realtà non sei una super sportiva, ma vuoi la soddisfazione di aver bruciato quelle calorie per poterti godere un bel pranzo?

In tutti questi casi, le ciaspole fanno per te! Buttati in quest’avventura accompagnata da una guida che ti spiegherà non solo la tecnica migliore, ma ti porterà a vedere panorami meravigliosi lungo percorsi adatti a tutti i livelli.
Il giro si concluderà con un meraviglioso pranzo (più che meritato) in mezzo al bosco! Riscaldati attorno al fuoco e sorseggia un calice di vino altoatesino mentre viene preparato un menu dedicato.

3. A cavallo tra Molise e Abruzzo

Dove: Capracotta, Molise
Quando: giugno – ottobre
Ideale per le amanti di: cavalli, natura, attività outdoor, montagna

Per fare questa esperienza è necessaria una base di dimestichezza in equitazione per potersi godere in sicurezza il percorso.


Arriva al centro d’equitazione naturale S. Giacomo a Capracotta in Molise, dove incontrerai la tua guida un branco di cavalli nati e vissuti su ampi spazi di pascoli di montagna.

Dopo aver formato i binomi amazzone-cavallo, seguendo la guida attraverserai un passo di montagna cavalcando in una foresta di maestosi faggi e abeti bianchi soprani.


Hai presente le foreste nelle fiabe e saghe nordiche? Ti sembrerà di percorrerne una, tra massi solitari coperti di muschio, alberi con tronchi che somigliano alle colonne di una cattedrale gotica e torrenti sassosi dove si abbeverano animali selvatici. Arriverete ad un ristorante nel bosco gestito da due donne coraggiose e intraprendenti per un piacevole pranzo in compagnia, prima di continuare fino alle cascate del Verde, che con tre salti si gettano da una vertigine di 200 metri.


La sera, intorno al fuoco, scambiando storie con il gruppo sentirai i cavalli che mangiano il fieno, il contrasto tra il fresco della notte e il calore del falò, vedrai le stelle come brillano nei posti poco antropizzati. Come Bilbo ne lo Hobbit, quando tornerai a casa non sarai la stessa.

4. Respira i profumi della foresta umbra a picco sul mare del Gargano (con un pizzico di adrenalina)

Dove: Gargano, Puglia
Quando: maggio – ottobre
Ideale per le amanti di: natura, adrenalina, attività outdoor

Se si pensa al Gargano in Puglia vengono in mente le calde spiagge con le bianche scogliere, le calette dall’acqua cristallina e i vicoli bianchi di Vieste con il suo “Pizzomunno”, le chiese, il castello, i piccoli ristoranti e locali tra le scalinate e le piazzette a picco sul mare.

Alle spalle di questo paesaggio, superata la macchia mediterranea, ci si trova improvvisamente in una foresta di Faggi secolari che anche in estate proiettano una fitta ombra. I grandi tronchi sovrastano un tappeto di foglie marroni e sorreggono un tetto verde dal quale filtra la luce del sole in forma di migliaia di punte intermittenti.


Monta su un quad e guida tra le strade forestali che si snodano nell’immensa foresta per un’esperienza piena di adrenalina e bellezze naturali.

5. Vivi l’alba in montagna con una colazione in quota 

Dove: Val Gardena, Dolomiti
Quando: giugno – ottobre
Ideale per le amanti di: natura, attività sportiva, attività outdoor, montagna, sveglia presto

Se sei una mattiniera, questa esperienza fa per te. Se sei di quelle che devono mettere 10 sveglie per riuscire ad alzarsi la mattina: stringi i denti, perchè ne vale veramente la pena!
Incontra la tua guida privata Mara (questa biondona è la prima guida alpina in Alto Adige!) quando ancora è buio (l’orario preciso varia in base al periodo dell’anno) e incomincia la risalita armata di una pila frontale e di una certa motivazione. L’obiettivo è raggiungere il punto panoramico (che può essere scelto in base alla tua preparazione fisica) prima del sorgere del sole.

Il silenzio assoluto, il profumo di montagna, i primi raggi di sole che spuntano da dietro le cime dolomitiche: un momento quasi mistico, da godersi appieno con un tè caldo tra le mani.

6. Pedala sulle iconiche strade del Chianti e fermati a pranzare in un vigneto 

Dove: Chianti, Toscana
Quando: ottobre – novembre
Ideale per le amanti di: natura, attività outdoor, bici, vino, degustazioni

 

Le strade di campagna toscane sono diventate cartoline a livello mondiale per la loro suggestività. Ti va di percorrerle in bici? Avrai modo di goderti il paesaggio pedalata dopo pedalata, tra i vigneti, le cascine e le immancabili file di cipressi ai bordi delle strade.


La zona, neanche a dirlo, è terra di grandi vini e storiche cantine. Nel vigneto di in una di queste potrai goderti un pranzo, con la bici appoggiata lì vicino, l’atmosfera peculiare e un calice di vino prima di rimontare in sella. Il cibo e il vino hanno un sapore migliore se consumato in un contesto così…oltre ad essere meritato dopo l’esercizio fisico.


Se non sei allenatissima o vuoi semplicemente goderti l’esperienza in modo più rilassato puoi optare per una e-bike che renderà il tutto meno stancante.

7. Ostriche e bolle in villa 

Dove: Veneto, zona Valdobbiadene
Quando: marzo – ottobre
Ideale per le amanti di: natura, attività outdoor, ostriche, eno-gastronomia, degustazioni

Paolo Grando è conosciuto nel settore come l’ostricaro di montagna e questo soprannome gli si addice perfettamente: originario di Feltre, è uno dei maggiori esperti di ostriche in Italia.
Raggiungi Paolo nella meravigliosa zona delle colline del prosecco. Tra questi vigneti avrai la possibilità di godere di un’esclusiva degustazione di ostriche attentamente selezionate dal connoisseur, abbinate ad una scaletta di vini che perfettamente si abbinano al sapore sapido dei molluschi.

8. Impara a fare il formaggio in un maso altoatesino

Dove: Alpe di Siusi o anche in Alta Badia (Dolomiti)
Quando: giugno – ottobre
Ideale per le amanti di: natura, attività outdoor, montagna, formaggi, cultura locale, imparare a cucinare

 

Raggiungi il meraviglioso maso Gostner Schwaige con una passeggiata panoramica sulla Alpe di Siusi, ammirando il Sassolungo e il Sassopiatto ad est e lo Sciliar ad ovest. Qui ti accoglierà Franz (con il suo immancabile cappello di feltro e grembiule blu), che ti insegnerà a fare il formaggio con le tue mani! Potrai poi affinare la tua creazione con fiori ed erbe di campo (dalla loro coltivazione), prima di gustartelo con pane fatto in casa!

9. Giornata in barca al lago 

Dove: Lago di Garda, Lago di Como
Quando: maggio – ottobre
Ideale per le amanti di: natura, attività outdoor, barche, laghi, bagni rinfrescanti

Quando pensiamo ad una giornata in barca generalmente ci viene in mente, ovviamente, il mare. Esistono però delle alternative di pari bellezza e godibilità nei laghi – spesso anche più facilmente raggiungibili per una gita in giornata!

C’è anche chi li preferisce per il minor moto ondoso e per i minori effetti sui capelli! Laghi come Garda e Como (per citarne due) offrono viste mozzafiato, meravigliosi borghi sulle sponde, ville e castelli da sogno. Possono essere perfetti per una tua giornata fuori dalla routine.

Prenota una barca privata per goderti al massimo la giornata: dopo un bagno, uno sbarco su un’isoletta o una visita ad un borgo di pescatori ti aspetta un aperitivo al tramonto per il quale verrai odiata dalle amiche alle quali manderai la foto!

10. Partecipa a una “caccia” al tartufo insieme a un esperto e al suo meraviglioso cane addestrato

Dove: Chianti, Toscana
Quando: ottobre – novembre
Ideale per le amanti di: natura, attività outdoor, cani, tartufo

 

Ti piacciono i profumi del bosco? I cani? Anche il mangiar bene? Allora devi unire queste tre meraviglie partecipando ad una “caccia” al tartufo!

Arriverai in fuoristrada in una stradina sterrata nel bosco. Qui il tartufaio ti presenterà il suo fedele compagno di lavoro a quattro zampe e ti spiegherà come si procede alla ricerca dei preziosi tuberi.


Non mettere il profumo, confonde l’olfatto del cane! Porta i tuoi scarponi e abbigliamento da campagna e alla fine della “caccia” pensa alla ricetta da poter preparare in un agriturismo o fattoria vicina con il bottino.

Alia Radetti è l’autrice di questo articolo e la Founder di Dream Beyondil primo tour operator specializzato in viaggi di lusso e tailor-made in Alto Adige, che ora offre esperienze esclusive anche in altre regioni d’Italia.

 

Per informazioni:

www.dream-beyond.com

info@dream-beyond.com

+39 342 6481608